Porte di piano e cabina automatiche

Installare porte automatiche in sostituzione delle porte manuali consente di sfruttare nel modo migliore l’impianto, permettendone l’utilizzo da persone con ridotta capacità motoria e diminuendo i tempi di attesa.

Approfondimenti
Tecnici

Le porte manuali a battente costituiscono una barriera architettonica spesso sottovalutata. Le persone anziane o con difficolta motorie non riescono infatti ad aprire e chiudere agevolmente queste tipologie di porte.

Installando le porte automatiche di piano e di cabina si aumenta il livello di fruibilità dell'impianto esistente e lo si adegua al livello di fruibilità degli ascensori moderni.

Nella maggior parte dei casi, si può approfittare di questo intervento per aumentare la luce della porta in modo da facilitare e/o consentirne l’utilizzo da parte delle persone che utilizzano sedie a ruote.

Le porte automatiche di piano possono inoltre essere aperte dall'esterno in caso di necessità (a mezzo della c.d. chiave di emergenza) e la loro installazione consente di eliminare le vecchie serrature delle porte manuali, che costituiscono un potenziale pericolo per la sicurezza degli utenti.

Caratteristiche
dell'Intervento

Interventi obbligatori

INTERVENTI COLLEGATI OBBLIGATORI

  • Sostituzione del quadro di manovra.
  • Sostituzione della cabina.
  • Sostituzione di tutta la parte elettrica dell’impianto.
  • Sostituzione dei cavi flessibili.

(a meno che i componenti non siano gia’ compatibili con le norme piu’ recenti o con la nuova configurazione dell’impianto).

Sicurezza

SICUREZZA

  • Possibilità di aprire le porte dall'esterno in caso di necessità con la chiave di emergenza.
  • Maggior sfruttamento della superficie di cabina in caso di sostituzione di porte di cabina manuali.
  • Possibilità di aumentare la luce netta della porta favorendo l'accesso alle persone con ridotta capacità motoria.
  • Possibilità di regolare i tempi di apertura e chiusura delle porte.
Prestazioni

PRESTAZIONI

  • Riduzione dei tempi di attesa eliminando i tempi di apertura e chiusura manuale delle porte.
  • Accesso anche alle persone con ridotta capacità motoria.
Affidabilità

AFFIDABILITA'

  • Drastica riduzione delle interruzioni di servizio e malfunzionamenti.
  • Migliore precisione di funzionamento.
Prestazioni

INTERVENTI COLLEGATI CONSIGLIATI

  • Sostituzione delle bottoniere di piano.
  • Sostituzione della bottoniera di cabina.
  • Installazione imbotti di chiusura e raccordo nuove porte.
Riferimenti normativi

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • UNI EN 81-80 "Regole per il miglioramento della sicurezza degli ascensori per passeggeri e degli ascensori per merci esistenti".
  • UNI 10411-1 "Modifiche ad ascensori elettrici preesistenti".
  • UNI EN 81-70 "Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori. Accessibilità agli ascensori delle persone, compresi i disabili".